mercoledì , 30 Novembre 2022

Visitare Koh Samui

Situata nel Golfo di Thailandia, Koh Samui è una delle isole più belle della Thailandia. Quest’isola è perfetta per una fuga tropicale a prezzi accessibili e offre molte cose da vedere e da fare. È anche un paradiso per gli amanti della cucina. Koh Samui offre qualcosa per tutti: spiagge di sabbia bianca, lagune perfette per nuotare e sentieri nella giungla che portano alle cascate. Oltre alle bellezze naturali e alle attività, ci sono alcuni luoghi interessanti che dovreste visitare se state programmando un viaggio a Koh Samui. Ecco 7 motivi per visitare Koh Samui:

Viaggiare a Koh Samui

Come la maggior parte delle località della Thailandia, Koh Samui è facilmente raggiungibile dalla maggior parte dei Paesi. È possibile volare dal Regno Unito con Thai Airways, che ha voli diretti da Londra. È inoltre possibile volare dagli Stati Uniti e dall’Australia con Thai Airways o da molti altri Paesi europei con altre compagnie aeree.

Dall’Italia invece è possibile prendere un volo verso Bangkok con compagnie tipo Emirates, Qatar e via discorrendo (la Thai attualmente non vola più dall’Italia) e poi prendere un volo interno con Bangkok Airways .

L’aeroporto principale si trova sulla vicina isola di Koh Samor (o Samui). È possibile raggiungere Koh Samui tramite il servizio di traghetti dell’isola. I traghetti partono dalla terraferma verso le isole ogni ora circa. Il viaggio dura circa 2 ore.

Tour culturale di Koh Samui

Se visitate Koh Samui nell’ambito di un tour del Sud-Est asiatico, potete esplorare il patrimonio culturale della zona. Il tour vi porterà in molti dei luoghi più famosi dell’isola. Inizierete dal Grande Buddha di Koh Samui. La statua è alta più di 50 metri ed è situata in un tranquillo giardino. Visiterete poi il Wat Chaweng, un antico tempio dove si trova una replica del famoso Buddha di Smeraldo. Vedrete anche una replica del Tempio del Buddha reclinato di Bangkok. Successivamente, vi recherete al mercato locale. Uno dei punti salienti del tour è la visita al villaggio degli zingari del mare, dove potrete conoscere la storia e la cultura di questo popolo. Potrete anche assaggiare alcuni dei loro piatti tradizionali.

Luam Kep e il Grande Buddha

Luam Kep è una formazione rocciosa naturale sulla costa orientale di Koh Samui. È un luogo spettacolare da visitare. La formazione rocciosa è costituita da due grandi rocce. È possibile attraversare un ponte che copre il divario tra le due rocce. Il ponte è a pochi metri dall’acqua, quindi può essere un po’ spaventoso. Se non siete così coraggiosi, potete attraversarlo con una barca. Una volta arrivati dall’altra parte, troverete una piccola grotta con una statua di Buddha all’interno. Una delle attrazioni più famose di Koh Samui è il Grande Buddha. Si tratta della più grande statua del Buddha in Thailandia. La statua è alta più di 50 metri (164 piedi) ed è collocata in un tranquillo giardino.

Wat Chaweng

Wat Chaweng è un tempio buddista molto popolare tra i turisti. Ospita una replica del famoso Buddha di Smeraldo. Si può anche vedere una replica del Tempio del Buddha reclinato di Bangkok. Wat Chaweng è anche famoso per il suo mercato notturno, aperto ogni sera. Vi si trovano numerose bancarelle che servono piatti thailandesi e negozi di souvenir.

Zoo e santuario degli elefanti di Koh Samui

Questo è un luogo ideale da visitare se viaggiate con bambini o se siete interessati agli animali e alla conservazione. Lo zoo di Koh Samui ospita diversi animali selvatici, tra cui elefanti, scimmie, serpenti e coccodrilli. È anche possibile visitare un santuario degli elefanti, dove vivono gli elefanti salvati. È possibile dare da mangiare, passeggiare e fare il bagno agli elefanti del santuario. Koh Samui ospita anche molte belle spiagge e foreste tropicali. Le foreste tropicali dell’isola sono protette da parchi nazionali. Due dei parchi nazionali più popolari di Koh Samui sono il Parco nazionale di Sai Yok e le foreste tropicali di Koh Samui sono protette da parchi nazionali. Due dei parchi nazionali più popolari di Koh Samui sono il Parco Nazionale di Sai Yok e le foreste tropicali di Koh Samui.

Spiaggia delle scimmie

Monkey Beach è una delle spiagge più popolari e insolite della Thailandia. La spiaggia si trova nel Parco Nazionale Ang Thong di Koh Samui. È famosa per la sua numerosa popolazione di macachi dalla coda lunga. I macachi sono molto amichevoli e si arrampicheranno su di voi e sulle vostre cose se glielo permetterete. Potete dar loro da mangiare noccioline e banane. È possibile nuotare nel mare e giocare con loro nell’acqua.

Parco nazionale di Sai Yok

Il Parco nazionale di Sai Yok è un luogo ideale da visitare se siete interessati agli uccelli o alla fauna selvatica. Il parco ospita molti tipi diversi di uccelli. Potete esplorare il parco facendo una passeggiata ecologica. La passeggiata vi porterà sotto piccoli ponti di legno e attraverso lussureggianti foreste tropicali. È anche possibile fare un giro in canoa attraverso il parco.

Conclusione

Koh Samui è un paradiso tropicale perfetto per una fuga tropicale a prezzi accessibili. È un luogo ideale per le famiglie o per chi viaggia da solo. Koh Samui offre qualcosa per tutti: spiagge di sabbia bianca, lagune perfette per nuotare e sentieri nella giungla che portano alle cascate. Oltre alle bellezze naturali e alle attività, ci sono alcuni luoghi interessanti da visitare se state programmando un viaggio a Koh Samui.

Scopri il periodo migliore per andare a Koh Samui